Ultima modifica: 20 luglio 2017

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL 1 GIUGNO 2011

Il giorno 1 giugno 2011, alle ore 11.00, i DD.SS. della scuole del XIV-XV distretto si sono riuniti presso il 107° C.D. “Giulio Cesare”, in Via dei Sesami Conte di carmagnola n. 27, per discutere il seguente o.d.g.:

 

  1. Comunicazioni dei DD.SS.
  2. Resoconto della riunione dei docenti referenti (relazionano Cortellessa o Falsetti)
  3. Ipotesi per la proposta di un protocollo di intesa con i Municipi VI e VII
  4. Valutazione delle attività di rete
  5. Informativa sul bilancio del Municipio VII

 

 

Sono presenti: M. Pintus (S.M.S. San Benedetto), Giovanni Infantino (19° C.D. “Toti”), A.M.Aglirà (16° C.D. “Trilussa”), T.Santoro (34° C.D.), T. Luongo (303° C.D.), A. Simonelli (I.C. Manzi), A. Caroni (21°C.D. “Cecconi”), M.M.Colabianchi (132° C.D. “P.R.Pirotta”), A.Cataneo (Liceo scientifico “Tullio Levi Civita”), M. Frasca (S.M.S. “Toniolo”), E.Labasi (S.M.S. “Parri” e Scuola primaria “Marconi”), M.Picchiassi (107° C.D. “Giulio Cesare”),  M.Luzzi (docente delegata Istituto superiore “Giovanni XXIII”), F. Longhi (I.C. “Via Lavarelli”), M.Cortellessa (referente docenti I.C. “A.Manzi”), G.Pirrotta (S.M.S. “Piranesi”), F.Conte (77° C.D. “Belli”), A.Simonelli (I.C. “A.Manzi”)

 

In apertura di seduta prende la parola il D.S. Santoro che informa i presenti in merito alle iniziative dell’Osservatorio sulla disabilità.

Il referente R.Zarra ha comunicato che nelle giornate del 20 e 22 giugno sono previsti degli incontri gratuiti di formazione con la Dott.ssa Lattanzio, la dott.ssa Ferri ed il prof. Bocci. In merito alla eventualità di spostare detti incontri al mese di settembre i presenti ritengono che sia più opportuno lasciare le date già concordate al fine di favorire la partecipazione degli insegnanti di scuola primaria che hanno espressamente richiesto tali date. Si ricorda a tutti i presenti che nel mese di settembre (presumibilmente i giorni 6 e 7) si svolgerà il consueto Convegno dell’osservatorio sulla disabilità realizzato con il patrocinio della Provincia di Roma. A tale riguardo viene anche comunicato che l’ufficio H della provincia ha in programma una serie di incontri con gli assessorati e i servizi sociali del VI e VII Municipio, nonché con le due ASL di riferimento, al fine di formalizzare una rete per l’integrazione scolastica che farebbe ‘perno’ sulla rete del XIV e XV distretto. I presenti esprimono apprezzamento a riguardo.

In merito alle iniziative di formazione per le quali è in scadenza il bando per la presentazione delle richieste all’USR per il Lazio l’Osservatorio ha predisposto una proposta per ogni municipio: si rendono disponibili come capofila: la scuola Iqbal Masih per il VI e la Scuola “San Benedetto” per il VII.

I DD.SS. Labasi e Santoro riferiscono in merito al dimensionamento delle scuole del VII municipio ed alle richieste dell’Assessore Galli per la formalizzazione della posizione delle scuole della Rete; si concorda che il coordinatore Santoro invii una nota all’assessore nella quale si esprime la volontà dei DD.SS. di non procedere ad ulteriori dimensionamenti nel VII municipio in quanto non risultano scuole sottodimensionate. I DD.SS. del VI riferiscono brevemente sulle proposte del loro municipio in merito ai dimensionamenti e sull’incontro svoltosi prima delle riunione di rete per discutere sulle medesime proposte: sarà necessario procedere a dimensionamenti per l’esistenza di scuole sottodimensionate fra le quali la Giulio Cesare. In ogni caso le eventuali proposte diverranno operative nell’a.s. 2012-2013.

Infine il DS Santoro anticipa il 5° punto all’o.d.g. presentando brevemente, per conto dell’Assessore Galli, il bilancio del VII municipio e le sue criticità nei riguardi delle scuole.

 

Si passa quindi alla discussione del 2° punto all’o.d.g.

L’insegnante Cortellessa riferisce sullo stato dei lavori dei gruppi costituitisi che intendono proseguire i loro lavori nel prossimo a.s.

 

Per il 3° punto all’o.d.g. il DS Caroni riferisce in merito a quanto emerso nel recente Convegno Asal sui rapporti fra scuole ed EE.LL.

Essendoci numerose iniziative ed interessanti protocolli stilati fra gli EE.LL. e le scuole di diversi territori del Lazio e di Roma si concorda sull’ipotesi di procedere ad analoga iniziativa con i Municipi VI e VII. Si inizia a discutere sui punti da porre all’attenzione dei due municipi. Si concorda sulla seguente modalità: un gruppo di lavoro ristretto produrrà alcune linee guida per l’eventuale proposta da sottoporre in seguito al vaglio della riunione dei DD.SS. e quindi ai due municipi. Si concorda sul procedere in tal senso a partire dal mese di settembre.

 

Si passa alla discussione del 4° punto all’o.d.g.

Tutti i presenti esprimono apprezzamento per il lavoro svolto durante l’anno e per il rinnovato coinvolgimento delle scuole superiori avvenuto anche grazie al D.S. Cataneo. La valutazione è pertanto positiva. Particolare spessore, fra le iniziative messe in campo dalla rete, hanno avuto: il progetto sul Curricolo verticale e le attività messe in essere dall’Osservatorio sulla disabilità. Si spera, in particolare per il progetto sul Curricolo verticale, di reperire finanziamenti per poterlo portare avanti anche nel prossimo A.S. Il DS Frasca riepiloga brevemente le iniziative previste per la fase finale del progetto.

Il DS Luongo prende quindi la parola per proporre un maggior coinvolgimento della rete in merito a questioni ‘delicate’ che coinvolgono tutte le scuole della rete, in particolare fa riferimento alle notevoli difficoltà derivate dalla nuova modalità di definizione delle quote per la refezione scolastica, che, almeno per il VII municipio, è ricaduta pesantemente sulle segreterie delle scuole, nonché sulle problematiche derivate dalle morosità degli utenti e dalle iniziative di recupero credito intraprese dalle singole ditte assegnatarie dell’appalto nelle mense autogestite.

Tutti i presenti concordano nella necessità che la rete assuma posizione comuni e ben definite rispetto a dette problematiche.

 

Si concorda infine che la prossima riunione di rete si svolgerà il giorno mercoledì 28 settembre, alle ore 15.00, presso la S.M.S. “San Benedetto”, alla presenza di tutti i docenti referenti di rete delle singole scuole, al fine di procedere alla definizione della programmazione delle attività per il prossimo anno scolastico.

 

La riunione termina alle ore 13.30

 

Ha verbalizzato il DS Santoro

 

Lascia un commento